Sondaggi

Concorsi per soli titoli Personale ATA PDF Stampa
Mercoledì 07 Marzo 2018 16:22

 Profili professionali aree A e B

 

Con nota MIUR n. 11117 del 27/2/2018 sono stati indetti i concorsi per soli titoli,

per l'accesso ai ruoli provinciali, relativi ai profili professionali delle aree A e B
del personale ATA

Con nota MIUR n. 11117 del 27/2/2018 sono stati indetti i concorsi per soli titoli, per l’accesso ai ruoli

provinciali, relativi ai profili professionali delle aree A e B del personale ATA, per la predisposizione delle

graduatorie per l’a.s. 2018/19. Ogni Ufficio Scolastico Regionale è invitato a pubblicare i bandi, relativi

ad ogni singolo profilo professionale del personale amministrativo, tecnico ed ausiliario statale degli

istituti e scuole di istruzione primaria, secondaria, degli istituti d’arte, dei licei artistici, delle istituzioni

educative e delle scuole speciali statali, ai sensi dell’art. 554 del D.Lvo. 16/4/1994, n.297, entro la data

del 20 marzo c.m.

I requisiti generali di ammissione sono quelli previsti dall’O.M. n. 21 del 23/2/2009 con le integrazioni

richiamate dall’Ufficio, nella nota sopracitata, inerenti ai requisiti generali di ammissione e per quanto

riguarda il riconoscimento del servizio civile volontario, dopo l’abolizione dell’obbligo della leva.

Nulla è innovato per quanto riguarda la predisposizione dell’allegato per il personale che intende usufruire

delle precedenze (allegato H), che è integrativo e non sostitutivo delle domande di inserimento o di

aggiornamento presentate dai candidati, e per quanto riguarda la compilazione dell’Allegato G per la

scelta delle istituzioni scolastiche.

Poiché è stata prevista la possibilità, per chi ha presentato domanda di depennamento dalle graduatorie

permanenti di una provincia per iscriversi nelle graduatorie di istituto di terza fascia di altra provincia,

di poter presentare domanda, ai fini della costituzione delle graduatorie per l’accesso ai ruoli del personale

ATA per l’a.s. 2018/19,  nella provincia in cui è stata presentata domanda per l’inserimento nelle graduatorie

d’istituto di terza fascia, i modelli da utilizzare per l’inclusione nelle graduatorie dovranno essere aggiornati,

prevedendo nella sezione B il suddetto requisito.

Con successiva comunicazione il MIUR provvederà alla pubblicazione dei relativi modelli aggiornati.